La Bucaccia, Cortona

Locale piccolo ma accogliente.
Ragazze sorridenti e cortesi ai tavoli.
Un clima allegro da osteria.
Profumi prelibati a stuzzicare l’olfatto e una serie di trofei culinari per solleticare la vista.
E poi c’è Lui, l’Oste.
Non smette di parlare, affettare, guarnire, tagliare.
Fa battute, smembra una meringa grande quanto il Canada e la farcisce di ogni ben di dio, poi arriva con una forma di pecorino in cui scola la pasta, poi si siede e pranza insieme alla sala.

Leggi la recensione completa.

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Vai alla barra degli strumenti